Caduta capelli

La caduta dei capelli un problema irrisolto

La caduta dei capelli è un problema molto sentito e diffuso, che coinvolge una parte significativa della popolazione. Si stima che in Italia colpisca, in una delle sue forme, gran parte della popolazione adulta.

Sebbene si tratti di una problematica tipicamente maschile, le ultime statistiche mostrano come sempre più donne soffrano di indebolimento e caduta dei capelli, anche se dovute a cause diversi rispetto agli uomini. La perdita dei capelli nelle donne, normalmente è un fenomeno transitorio, ma in alcuni casi può anche non esserlo. In generale la caduta dei capelli può essere dovuta ad una predisposizione genetica ereditarie come l’alopecia androgenetica.

Nell’uomo infatti, per predisposizione genetica, l’ormone chiamato testosterone si trasforma in diidrotestosterone (DHT). Il DHT fa sì che si accorci la fase di crescita dei capelli, e che ricrescano numericamente meno capelli rispetto a quelli che cadono. Caratteristiche di questa tipologia di caduta di capelli sono, ad esempio, le cosiddette stempiature che si estendono sempre di più, provocando una progressiva regressione dell’attaccatura dei capelli.

Nelle donne l’alopecia androgenetica colpisce più facilmente i soggetti che in famiglia hanno casi di parenti femmine, con capelli diradati. Anche per la donna, gli androgeni sembrano essere i principali responsabili di questo fenomeno. Pur essendo nettamente inferiore nelle donne la quantità di questi ormoni, in conseguenza della menopausa, dell’avanzare dell’età e di altri fattori, il loro numero aumenta causando una maggiore caduta di capelli.

Sia nell’uomo che nella donna, oltre all’ereditarietà, possono avere un ruolo importante anche altri fattori, quali; stress, farmaci, cambi di stagione, alimentazione, squilibri o cambiamenti ormonali (menopausa-post gravidanza) ed anche carenza di zinco.

UOMO

T 0

T 30

T 60

DONNA

T 0

T 60

UOMO

T 0

T 40

T 90

DONNA

T 0

T 60

UOMO

T 0

T 60

DONNA

T 0

T 60

UOMO

T 0

T 60

UOMO

T 0

T 60

UOMO

T 0

T 60